CONVEGNO INTERNAZIONALE DI STUDI “SEMPRE LA CAPPA A ROVESCIO”. CRISTOFANO GHERARDI TRA CAPRICCIO E DILIGENZA

05.05.2022 07.05.2022

Sedi varie

Dal 5 al 7 maggio 2022, sul confine tra la Toscana e l’Umbria, a Sansepolcro (AR), Città di Castello (PG) e San Giustino (PG) si tiene un convegno internazionale di studi dedicato a Cristofano Gherardi detto il “Bocino” (1508-1566). Il convegno, promosso e organizzato dal Ministero della Cultura – Direzione Regionale Musei Umbria / Castello Bufalini, con il contributo del Comune di Città di Castello, del Comune di San Giustino e del Comune di Sansepolcro, con il patrocinio di Regione Toscana e di Regione Umbria, si propone di ridare il giusto risalto alla vicenda umana e artistica del pittore cinquecentesco che forse non ebbe la considerazione che meritava di ottenere e si sviluppa nelle tre città che hanno maggiormente segnato la sua avventura: dalla natìa Sansepolcro, che ne ospitò la prima formazione accanto a Raffaellino del Colle, Città di Castello, dove si manifestò con compiutezza il suo talento di decoratore nel Palazzo Vitelli alla Cannoniera, e infine San Giustino, il porto sicuro nel quale il “Bocino” era di casa. Il comitato scientifico, composto da Sara […]

MIA Fair 2022

28.04.2022 01.05.2022

Milano, SUPERSTUDIO MAXI
Larissa Ambachtsheer, Red Lemon, 2017, fine art print, Courtesy Project 2.0 / Gallery Den Haag

A Milano ritorna la primavera della fotografia! Dopo l’eccezionale appuntamento autunnale, MIA Fair – Milan Image Art Fair, la più prestigiosa fiera italiana, interamente dedicata all’immagine fotografica, si ripresenta nella sua collocazione più abituale, dal 28 aprile al 1° maggio 2022. Sarà ancora SUPERSTUDIO MAXI a Milano (via Moncucco 35), in zona Famagosta ad accogliere la XI edizione e 97 espositori provenienti dall’Italia e dall’estero, che porteranno a Milano quanto di meglio il mondo della fotografia è in grado di proporre. MIA Fair sarà quindi un luogo dove approfondire e ampliare ulteriormente i campi disciplinari che si prefigge di affrontare, concentrandosi sulla ricerca e sulla trasversalità dei linguaggi artistici contemporanei. Da questa edizione, MIA Fair entra nel gruppo Fiere di Parma. “Dopo alcuni anni di collaborazione durante i quali abbiamo potuto verificare le nostre affinità elettive – afferma Antonio Cellie, Amministratore delegato di Fiere di Parma -, abbiamo accolto con entusiasmo la disponibilità della famiglia Castelli a diventare loro azionisti per lavorare insieme al progetto di sviluppo e di internazionalizzazione di MIA Fair. Già dal […]

MIA FAIR 2022 | ANNUNCIATI I VINCITORI DEL PREMIO NEW POST PHOTOGRAPHY

28.04.2022 01.05.2022

Milano, via Moncucco 35

Sono stati annunciati i vincitori del Premio New Post Photography, organizzato da MIA Fair, curato da Gigliola Foschi, che si propone di promuovere le tendenze più creative e innovative nel mondo della fotografia contemporanea. La giuria, composta da Gigliola Foschi (curatrice del Premio e Advisor di MIA fair), Sara Benaglia e Mauro Zanchi (docenti, curatori di BACO – Base Arte Contemporanea Odierna di Bergamo), Matteo Bergamini (direttore responsabile di Exibart, membro del team curatoriale della biennale d’arte contemporanea milanese “BienNoLo”), Steve Bisson (direttore artistico Ragusa Foto Festival, docente al Paris College of Art), Franco Carlisi (direttore della rivista “Gente di Fotografia”) e Claudio Composti (curatore e direttore artistico di mc2 gallery), hanno selezionato Giorgia Bisanti, Mitikafe, Alessandro Cristofoletti, Daria  Danilova, Francesca De Pieri, Massimiliano Gatti, Alessandro Laita / Chiaralice Rizzi, Marco Lanza, Nikola Lorenzin, Libera Mazzoleni, Sara Munari, Giangiacomo Rocco di Torrepadula, Alessandro Sambini, Filippo Tommasoli, Ulderico Tramacere.   I lavori dei premiati saranno esposti durante la XI edizione di MIA Fair 2022, in programma dal 28 aprile al 1° maggio 2022, a SUPERSTUDIO MAXI […]

MIA FAIR 2022 | MALENA MAZZA, MARGHERITA DEL PIANO, MAURIZIO MONTAGNA SONO I VINCITORI DEL PREMIO IRINOX SAVE THE FOOD

27.04.2022 01.05.2022

MIA Fair | Milan Image Art Fair 2022 | SUPERSTUDIO MAXI (Milano, via Moncucco 35)

Si sta via via componendo il variegato mosaico di MIA Fair | Milan Image Art Fair, la più prestigiosa fiera italiana, giunta alla sua XI edizione, interamente dedicata all’immagine fotografica, in programma dal 28 aprile al 1° maggio 2022, a SUPERSTUDIO MAXI a Milano. MIA Fair si è da sempre contraddistinta per la qualità dei premi, frutto di preziose collaborazioni con diverse istituzioni e partner culturali. Tra questi si segnala la prima edizione del Premio IRINOX SAVE THE FOOD, a cura di Claudio Composti, co-fondatore e art director di mc2gallery e curatore indipendente, aperto a progetti di artisti che abbiano una relazione con il tema del cibo in ogni sua forma. La giuria, composta da Katia Da Ros, (imprenditrice e Vicepresidente di Irinox S.p.A., Conegliano, TV), Carlo Sala (curatore e critico d’arte) ed Enrico Stefanelli (Direttore di Photolux Festival, Lucca) ha decretato come vincitori: Malena Mazza, Margherita Del Piano e Maurizio Montagna, scelti tra un gruppo di sedici artisti che comprendeva Simone Barberis, Giulio Cassanelli, Arnaldo Dal Bosco, Alessia De Montis, Mario Ermoli, Silvia Gaffurini, […]

LUNEDÌ 25 APRILE 2022 APERTURA STRAORDINARIA DELLA MOSTRA LE DONNE NELL’ARTE

25 aprile 2022

Brescia, Palazzo Martinengo

Lunedì 25 aprile 2022, Festa della Liberazione, la mostra DONNE NELL’ARTE. Da Tiziano a Boldini, allestita a Palazzo Martinengo a Brescia, rimarrà eccezionalmente aperta, dalle 10.00 alle 20.00. L’esposizione documenta quanto la rappresentazione dell’universo femminile abbia giocato un ruolo determinante nella storia dell’arte italiana lungo un periodo di quattro secoli, dagli albori del Rinascimento al Barocco, fino alla Belle Époque. Rimarrà aperta anche la rassegna Sacro al femminile. Opere degli allievi di Moretto, allestita al Museo Diocesano di Brescia (dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00). L’iniziativa che completa il percorso espositivo di Palazzo Martinengo presenta 13 opere realizzate dai principali allievi bresciani del Moretto, quali Francesco Ricchino, Agostino Galeazzi, e Luca Mombello, approfondisce la tematica della raffigurazione femminile nella pittura a soggetto sacro. DONNE NELL’ARTE. Da Tiziano a Boldini, curata da Davide Dotti, organizzata dall’Associazione Amici di Palazzo Martinengo, col patrocinio della Provincia di Brescia, del Comune di Brescia e della Fondazione Provincia di Brescia Eventi, in partnership con Fondazione Marcegaglia onlus, presenta oltre 90 capolavori di artisti quali Tiziano, Guercino, Pitocchetto, […]

VILLE APERTE IN BRIANZA COMPIE VENT’ANNI. Edizione primaverile

23-24-25 aprile, 30 aprile e 1° maggio

Ville Aperte in Brianza, compie vent’anni. La storica iniziativa, organizzata dalla Provincia di Monza e della Brianza, che promuove e valorizza il patrimonio storico, artistico architettonico di un ampio territorio che comprende cinque province lombarde (Monza e Brianza, Città metropolitana di Milano, Lecco, Como e Varese) celebra questa ricorrenza con un’edizione straordinaria primaverile.   Per due weekend – dal 23 al 25 aprile e dal 30 aprile al 1° maggio – 12 ville di delizia si aprono al pubblico, con delle visite guidate su prenotazione, rivelando i propri tesori nascosti, lungo un itinerario di oltre 120 km che tocca i comuni di Arcore, Cesano Maderno, Desio, Meda, Monza, Vimercate per la Provincia di Monza e della Brianza; Missaglia, Monticello, Varenna per la Provincia di Lecco; Cernobbio e Inverigo per la Provincia di Como, Bollate e Lainate per la Città Metropolitana di Milano.   “Ville Aperte in Brianza – afferma Luca Santambrogio, Presidente della Provincia di Monza e della Brianza – quest’anno raggiunge un traguardo importante: 20 edizioni che si intrecciano con la storia di questo […]

PROROGATA FINO ALL’8 MAGGIO 2022 LA MOSTRA DI ANTONIO LIGABUE

FINO ALL'8 maggio 2022

Monza, Villa Reale

A seguito del grande riscontro di pubblico, la mostra “Antonio Ligabue. L’uomo, l’artista” allestita alle Orangerie della Reggia di Monza è stata prorogata fino all’8 maggio 2022.   L’antologica, curata da Sandro Parmiggiani, prodotta e organizzata da ViDi in collaborazione con il Comune di Monza e il Consorzio Villa Reale e Parco di Monza, celebra il genio dell’artista nato a Zurigo nel 1899 e scomparso a Gualtieri (Reggio Emilia) nel 1965.   Novanta opere, tra dipinti, sculture, disegni e incisioni ripercorrono la vicenda umana e creativa di uno degli autori più geniali e originali del Novecento italiano, lungo un arco cronologico che dagli anni venti del secolo scorso giunge fino al 1962, quando una paresi pose di fatto fine alla sua attività.   “Sono molto soddisfatto del successo che sta continuando ad ottenere la mostra – spiega l’Assessore alla Cultura Massimiliano Longo – I numeri parlano chiaro: quasi 20 mila visitatori dallo scorso 11 febbraio hanno ammirato le opere di Ligabue. Pur nelle difficoltà del periodo pandemico, tante persone hanno scelto di raggiungere l’Orangerie della […]

ANCORA UN MESE PER VISITARE LA MOSTRA NELLE SOMMOSSE E NELLE GUERRE, FINO AL 30 APRILE, L’ESPOSIZIONE SARÀ APERTA DI SABATO CON VISITE GUIDATE ALLE 10.00 E ALLE 12.00

fino al 30 aprile

Milano, Archivio di Stato di Milano

La rassegna analizza le conseguenze e le ricadute prodotte dall’arrivo del nuovo potere napoleonico sugli archivi milanesi: mentre l’Italia era investita dall’impetuosa avanzata delle truppe comandate dal generale Bonaparte, nel chiuso degli archivi prendeva il via una battaglia più silenziosa, ma destinata a produrre effetti duraturi nel tempo. Nel giro di un quarto di secolo, dal 1796 al 1821, molti archivi italiani subirono razzie, trasferimenti improvvisi, accorpamenti e smembramenti, frutto delle alterne vicende belliche che segnarono l’età napoleonica e i primi anni della Restaurazione.   L’iniziativa, curata da Maria Pia Bortolotti, Marco Lanzini e Carmela Santoro, organizzata dall’Archivio di Stato di Milano, rientra nel palinsesto delle iniziative del Comitato per il bicentenario napoleonico 1821-2021 (www.napoleone21.eu), con il supporto dei media partner Rai Storia e Rai Cultura.   Nelle sommosse e nelle guerre presenta una serie di documenti, carte, pergamene dall’alto significato simbolico, oltre a intestazioni finemente decorate, sigilli, progetti di monumenti, stampe e molti altri pezzi rari tratti dai fondi del patrimonio archivistico milanese, e si chiude idealmente con il caso del curioso destino di […]

LUISELLA TRAVERSI GUERRA. L’IDEALE DELLA MAESTRIA

02.04.2022 24.04.2022

Milano, Museo della Permanente

Dal 2 al 24 aprile 2022, il Museo della Permanente a Milano ospita la personale di Luisella Traversi Guerra, dal titolo L’ideale della maestria.   L’esposizione, organizzata dalla Società per le Belle Arti ed Esposizione Permanente e da Skira editore, curata e allestita da COIMA Image – studio di progettazione architettonica, interior design, space planning – presenta oltre 50 opere che ripercorrono la fase creativa più matura dell’artista, caratterizzata da una cifra espressiva che ruota attorno alla Natura e a quel crogiuolo di forme, luci e colori che questa riesce continuamente a generare e rigenerare. Da sempre al centro degli interessi di Luisella Traversi Guerra, la natura è il luogo in cui l’uomo avverte la propria arcaica appartenenza alla terra.   Muovendosi da suggestioni impressioniste, passando da Van Gogh all’amatissima Georgia O’Keeffe, il segno di Luisella Traversi Guerra si fa più materico, attingendo alla grande tradizione naturalistica lombarda, quella di Ennio Morlotti ma anche di Piero Giunni e Ilario Rossi. Questa densità determina una vera e propria rivoluzione che si realizza grazie all’immaginario della pittrice. […]

NFT. Digital Art Exhibition

01.04.2022 03.04.2022

Milano, Piazza Gae Aulenti

Dal 1° al 3 aprile 2022, in occasione di Milano Art Week, inaugura in Piazza Gae Aulenti a Milano l’esposizione NFT. Digital Art Exhibition a cura di Art Innovation Gallery, tra le prime start up italiane a organizzare mostre che superino il tradizionale concetto di fruizione dell’arte.   NFT. Digital Art Exhibition porterà sui LED wall e le grandi vele LED di Piazza Gae Aulenti le opere di oltre 50 artisti digitali tra i migliori del panorama internazionale, tra cui XCopy, Dangiuz, Trevor Jones, Giovanni Motta, Gutty Kreum, Skygolpe, Zhuk, Fabio Giampietro, Lethabo Huma, Vini Naso, Mattia Cuttini, Afonso Caravaggio e Six N. Five, da oltre 15 paesi, tra cui Italia, Stati Uniti, Egitto, Sud Africa, Tailandia, Azerbaigian, Svizzera, Turchia, Regno Unito, Brasile, Francia, Paesi Bassi, Spagna.   In stretto dialogo con l’architettura di Porta Nuova e con l’anima più avveniristica di Milano, la mostra si configura come una monumentale collettiva in cui gli artisti sono chiamati a reinventare gli spazi dei LED wall e le forme plastiche delle vele, alte sette metri per dodici […]

Mostra altri +

Questo sito utilizza cookie tecnici. Utilizzando il sito ne accetti l'utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi